Etiopia, la Bellezza Rivelata

Sulle Orme degli Antichi Esploratori

Dal 30 marzo al 30 giugno 2019

Presso il Museo di Storia Naturale di Verona

La mostra porterà il visitatore nella fantastica e suggestiva antica terra delle Regina di Saba, assieme ai primi esploratori dei secoli scorsi che la descrissero nelle loro cronache di viaggio.
La mostra è strutturata come un viaggio letterario. Permetterà di scoprire la natura, la cultura e lo straordinario popolo dell’Etiopia. Il visitatore rivivivrà lo stupore di chi per primo vi arrivò dall’Occidente e annotò le proprie impressioni.
La complessità naturale e culturale dell’Etiopia emergerà dai manufatti della collezione etnoantropologica del Museo di Storia Naturale di Verona e nelle affascinanti fotografie e video di Carlo e Marcella Franchini. Grazie alle ricche collezioni zoologiche del Museo di Storia Naturale sarà possibile apprezzare la grande ricchezza faunistica etiopica.

L’Etiopia è carattarizzata da ambienti naturali estremi, dai 100 metri sotto il livello del mare della depressione dell’Afar, ai 2.000 metri dell’altopiano, fino a picchi di più di 4.500 metri nelle regioni settentrionali. La varietà dell’orografia si riflette in una varietà climatica che ha creato nicchie ecologiche all’interno delle quali si trovano numerose varietà di flora e fauna e, conseguentemente, di adattamento umano con una grande varietà culturale.

La mostra offre inoltre l’opportunità di riscoprire il Museo di Scienze Naturali di Verona, con le sue collezioni di fossili e reperti veronesi.

PALAZZO MAFFEI


L’ultimo arrivato nel panorama museale veronese è Palazzo Maffei, che ospita una straordinaria collezione di capolavori di pittura, scultura, arti applicate.

Scopri di più

CALENDARIO VISITE GUIDATE

luglio 2020
lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica