Mostra Maya a Verona

Dall’8 ottobre 2016 al 15 marzo 2017

Presso Palazzo della Gran Guardia

Maya il Linguaggio della Bellezza

Verona è ancora una volta sede di una straordinaria mostra dedicata alla cultura e all’arte Maya. Con un approccio innovativo l’esposizione non si focalizzerà solo sull’aspetto archeologico e antropologico di questa misteriosa e affascinante civiltà, ma fornirà una chiave di lettura storico-artistica delle opere individuando stili, scuole, maestri.

La mostra sui Maya a Verona è il risultato di una serie di accordi di scambio siglati tra il governo italiano e quello messicano e che daranno vita ad ulteriori eventi e inziative sia in Italia che in Messico.

I Maya

Quella Maya è stata una tra le più importanti e avanzate civiltà precolombiane, l’unica a sviluppare un sistema completo di scrittura, conoscenze matematiche e astronomiche oltre ad un’arte complessa e sofisticata che si è espressa in architetture monumentali, sculture, pitture e in un raffinato artigianato.
La civiltà si sviluppò in America centrale, in un’area compresa tra il sud-est del Messico, il Guatemala, il Belize, parte dell’Honduras e di El Salvador, all’interno di un ampio arco temporale che va dal secondo millennio a.C. all’arrivo degli europei che ne determinarono il rapido e tragico declino.

L’Arte Maya

L’arte dei Maya si è espressa attraverso svariati materiali tra cui il legno, i tessuti, le pietre dure come giada, selce e ossidiana, la ceramica, la scultura su pietra, la pittura murale su stucco e ad affresco. Molta della produzione artistica è legata alle pratiche rituali della complessa mitologia Maya, intimamente connessa alla struttura politico-sociale di questa civiltà. Questa comprende i bassorilievi degli architravi dei templi, le maschere funerarie di giada, le steli decorate coi tipici geroglifici della scrittura Maya. La pittura include la decorazione murale di templi, grotte e abitazioni private, caratterizzati dall’uso di colori intensi e sgarcianti.

La mostra di Verona

La mostra di Verona, presso il palazzo della Gran Guardia, non potrà che comprendere una ricca e variegata selezione di opere d’arte e manufatti appartenenti ai vari periodi della lunga storia Maya. Grazie all’accordo con il Messico, le opere proverranno dalle più importanti istituzioni museali del paese.

Informazioni Generali

Periodo in cui si svolgerà la mostra: 8 ottobre 2016 – 5 marzo 2017

Orario di apertura:

dal lunedì alla domenica 9.30 – 19.30

Costo di ingresso:

• Intero: 14 euro
• Ridotto: 12 euro
• Gruppi scolastici: 6 euro
• Scuole elementari: 3 euro
• Ridotto gruppi: 12,50 euro

CALENDARIO VISITE GUIDATE

febbraio 2019
lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica